Ricette facili

Agnello cacio e ova

Secondi piatti

Agnello cacio e ova

L'agnello cacio e ova (casce e ova) è un secondo piatto di origine abruzzese a base di carne ovina, che viene quindi tradizionalente gustato nel periodo di Pasqua.

L'agnello cacio e ova è un piatto molto ricco e gustoso, la carne di agnello a pezzettini viene infatti servita con un sughetto realizzato con uova sbattute e saporitissimo pecorino abruzzese stagionato.

Ingredienti

Carne ovina cosciotto di agnello, 800 gr
Pecorino abruzzese grattugiato, 80 gr
Aglio 1 spicchio
Rosmarino 1 rametto
Vino bianco secco, 200 ml
Limoni il succo di mezzo
Olio extravergine di oliva, 3 cucchiai
Sale q.b.
Pepe q.b.

Preparazione

Per preparare l’agnello cacio e ova, iniziate disossando il cosciotto d’agnello, eliminate il grasso e ricavatene dei cubetti dal lato di circa 3 cm (come per uno spezzatino) (1). In una padella ponete l’olio extravergine di oliva, lo spicchio d’aglio tagliato a metà e il rametto di rosmarino (2) e fate rosolare l’aglio; poi aggiungete i cubetti di agnello (3) e fatelo rosolare a fuoco vivo su tutti i lati. A questo punto sfumate con il vino bianco (5), salate e fate cuocere a fuoco basso e con il coperchio per circa mezz’ora. Quando la carne di agnello sarà cotta e tenera eliminate il rametto di rosmarino. In una ciotolina sbattete le uova, aggiungete il pecorino grattugiato (6) e il succo di mezzo limone (7) e versate questo composto sull’agnello ormai cotto (8). Mescolate bene per distribuire il sughetto (9) e cuocere l'uovo. Servite l’agnello cacio e ova subito, ben caldo!

Agnello cacio e ova foto 1
Agnello cacio e ova foto 2
Agnello cacio e ova foto 3