Ricette facili

Banane flambe'

Dolci e Desserts

Banane flambe'

Le banane flambé sono una ricetta molto particolare e di grande effetto specialmentese realizzata con la classica lampada davanti agli occhi degli invitati! Questo dessert pur essendo decisamente scenografico è semplice e veloce da preparare.

Per la particolarità, questa ricetta è adatta ad occasioni speciali come cene importanti o, durante le feste natalizie, per cenoni e pranzi in famiglia per deliziare i commensali con un dolce intenso ed appetitoso.

Ingredienti

Banane non troppo mature 4
Burro 40 g
Zucchero 120 g
Arance spremuta 1 bicchiere
Rum 30 g

Preparazione

Per preparare le banane flamè cominciate spremendo l’arancia (1) e filtrandone il succo (2). Quindi prendete una padella antiaderente sul fuoco e fate sciogliere lo zucchero (3). Quando inizia a caramellare (4), acquistando la colorazione biondo scura, aggiungete il burro (5). Appena il burro si sarà sciolto, aggiungete nella padella a fuoco dolce le banane sbucciate ancora intere per 1-2 minuti (6). Giratele delicatamente da ambo i lati in modo da non romperla ma facendo sì che assorbano il calore uniformemente. A questo punto aggiungete il rum (7) e lasciate che prenda fuoco, inclinando leggermente la padella verso la fiamma oppure utilizzando un cannello da pasticceria. Quando le fiamme si saranno estinte, togliete le banane dalla padella e tenetele da parte. Nel caramello rimasto nella padella, aggiungete il succo d’arancia (8) ed emulsionate con un cucchiaio di legno. Rimettete quindi le banane nella padella e cuocetele un'altra volta rigirandole per una cottura uniforme (9). Ora che le banane sono cotte tagliate una mezza banana a rondelle (10) e disponetela in un piatto da dessert. Affiancate alla banana tagliata l’altra banana e versate sopra ad entrambe la salsa di caramello (11). Potete servire accompagnando queste squisite banane flambè con una pallina di gelato alla vaniglia o al cioccolato.

Banane flambe' foto 1
Banane flambe' foto 2
Banane flambe' foto 3
Banane flambe' foto 4