Ricette facili

Confettura di mele cotogne

Marmellate e Conserve

Confettura di mele cotogne

La confettura di mele cotogne è una conserva molto profumata dal sapore leggermente acidulo.
La mela cotogna è diffusa nei Paesi mediterranei e le sue origini sono Mediorientali; è un frutto tipico della stagione autunnale, infatti matura verso ottobre.
Dal momento che la polpa della mela cotogna è particolarmente dura, acida ed astringente, è meglio consumarla cotta,  magari per preparare composte e confetture.
La confettura di mele cotogne può essere utilizzata per preparare dolci, ma in cucina è molto utilizzata anche per accompagnare carni grasse e cotte in umido, pollame e selvaggina.
Si ha notizia infatti che già nel medioevo venisse utilizzata per profumare e insaporire le carni.

Ingredienti

Mele cotogne 1 kg
Zucchero 700 g
Limoni il succo di uno
Vaniglia bacca 1

Preparazione

La prima operazione per preparare la confettura di mele cotogne è pulire bene le mele. Lavatele accuratamente, e senza sbucciarle tagliatele in quattro parti (1), privatele del torsolo e tagliatele in piccoli cubetti (2-3). Mano a mano che tagliate le mele, immergetele  in una ciotola piena d’acqua insieme a qualche fettina di limone per non farle annerire (4). Quando avrete terminato, toglietele dall’acqua, fatele sgocciolare bene e mettetele in una pentola aggiungendo due bicchieri d’acqua (5). Fate cuocere a fuoco medio finché la frutta non si sarà ammorbidita e spappolata (6). Trasferite le mele cotogne in un passaverdure per setacciarle (7) e riponete la polpa così ottenuta di nuovo nella pentola: aggiungete lo zucchero (8) e i semini di una bacca di vaniglia e fate cuocere nuovamente a fuoco lento per 40 minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Quando il composto sarà liscio e omogeneo aggiungete il succo di limone (9) e fate cuocere ancora 5 minuti. Abbassate il fuoco al minimo e versate la confettura bollente di mele cotogne in vasetti sterilizzati che tapperete e disporrete su un piano a testa in giù affinché si formi il sottovuoto che consentirà alla vostra confettura di mele cotogne di conservarsi a lungo.

Confettura di mele cotogne foto 1
Confettura di mele cotogne foto 2
Confettura di mele cotogne foto 3