Ricette facili

Ricette con olio

Harissa
Harissa

L’Harissa , è una salsa piccantissima a base di peperoncino rosso, tipica del Nord Africa, in particolar modo della Tunisia, dove per tradizione viene preparata senza particolare difficoltà in ogni casa.L’Harissa, che in arabo significa “pestato”, ha un colore rosso vivo, e serve per condire numerosi piatti Africani.

Insalata allo yogurt con salmone e gamberetti
Insalata allo yogurt con salmone e gamberetti

L’insalata che vi proponiamo è ricca e fresca; richiama nel suo genere lo stile greco  dove si fa molto uso di ottimo yogurt intero e compatto, che in questo caso è ridotto in crema e mischiato alle croccanti foglie tagliate sottili, ai gamberetti e al salmone, insaporiti da limone, pepe e sale.Una deliziosa e particolare idea per chi ama sia lo yogurt che il pesce, uno speciale connubio per andare incontro all’estate con fantasia e gusto.

Insalata d'orzo con acciughe, gamberetti e pomodorini
Insalata d'orzo con acciughe, gamberetti e pomodorini

L’insalata d’orzo con acciughe, gamberetti e pomodorini, è una valida alternativa alla solita insalata di riso. L’ orzo è un ottimo sostituto del riso, sia per preparare sfiziose insalate d’orzo che ottimi orzotti (equivalente dei risotti); è saporito, leggero e croccante, e questa semplice ma saporita ricetta esalta tutto il sapore del mare in essa contenuto.

Insalata di broccoli,cavolfiori e indivia belga
Insalata di broccoli,cavolfiori e indivia belga

L'insalata di broccoli, cavolfiori e indivia belga è un contorno di verdure servito con un dressing preparato con olio, succo di limone, crema di cavolfiore, gambi di prezzemolo, senape e una grattata di noce moscata.L'insalata di broccoli, cavolfiori e indivia belga è il contorno ideale per accompagnare un piatto a base di carne nel periodo invernale.Leggera ma molto gustosa l'insalata di broccoli, cavolfiore e indivia belga può anche essere servito come piatto unico, per un saporito pranzo veloce.

Insalata di nervetti
Insalata di nervetti

L’insalata di nervetti è un a preparazioni tipica Lombarda, in special modo della città di Milano, dove in antichità, questo piatto veniva servito nelle osterie, per accompagnare un buon bicchiere di vino bianco. Il nome "nervetti" deriva dall’italianizzazione della parola dialettale  gnervitt, che in lombardo significa tendini, parte del vitello (del ginocchio o dello stinco) da cui derivano.

Insalata di puntarelle alla romana
Insalata di puntarelle alla romana

L’insalata di puntarelle alla romana è un contorno fresco e saporito, molto diffuso nel Lazio e in alcune zone della Campania, perché le puntarelle sono tipiche di questi territori, anche se ormai sono facilmente reperibili sui banchi di mercati e supermercati di tutta Italia, addirittura già pulite e pronte per essere condite dalla tipica emulsione che ne impreziosisce il gusto. Le puntarelle sono una verdura molto apprezzata, addirittura già i romani, noti buongustai, amavano questo ingrediente lievemente amarognolo e dall'aspetto simile agli asparagi anche se le puntarelle vengono raccolte in grandi cespi. L’aspetto delle puntarelle ricorda vagamente quello degli asparagi ma sono raccolte in grandi cespi, appartenendo infatti alla cicoria catalogna. La pulizia è sicuramente la parte più laboriosa ma potreste sempre farvi aiutare così, tra una chiacchiera e l’altra, l’insalata alle puntarelle è pronta.

Insalata di riso alla marinara
Insalata di riso alla marinara

L’insalata di riso alla marinara è una gustosa idea per preparare un'insalata di riso condita con pesce fresco, cozze, vongole e gamberi.Anche se richiede un po’ di impegno per la pulizia del pesce, l'insalata di riso alla marinara è un piatto saporito e leggero, ideale come piatto freddo da servire durante le giornate calde o per un buffet originale.L’insalata di riso alla marinara è un'idea originale per sostituire la classica insalata di riso!

Insalata di riso con prosciutto e melone
Insalata di riso con prosciutto e melone

Con l'insalata di riso con prosciutto e melone avremo una preparazione un po’ diversa dal solito, un modo simpatico e spiritoso di rivedere due ricette tipicamente estive: l’insalata di riso e il classico prosciutto e melone, che unite formano una pietanza fresca e estiva, decisamente particolare e molto gustosa. L'accostamento del prosciutto cotto salato, con il dolce del melone, creano quel piacevole contrasto che tutti noi conosciamo; il riso e l'erba cipollina amalgamano e aromatizzano la pietanza creando una deliziosa e sfiziosa insalata di riso.

Insalata di sedano e peperoni
Insalata di sedano e peperoni

L’insalata di sedano e peperoni è un contorno semplice e saporito, dal sapore rustico e originale.Insaporita da un dressing a a base di senape e aceto l’insalata di sedano e peperoni può essere servita insieme a delle fette di pane abbrustolito, in modo da diventare anche uno sfizioso piatto unico.

Insalata greca
Insalata greca

L’insalata greca (greek salad), è un piatto tradizionale che potete senz’altro trovare in ogni ristorante greco; è composta da insalata verde, pomodori, cetrioli, cipolle, olive, e Feta, formaggio tradizionale ellenico. L’insalata greca, è un contorno adatto ad accompagnare un secondo piatto, oppure può essere gustata come piatto unico, se decidete di pranzare in  modo fresco e leggero.

Insalata nizzarda
Insalata nizzarda

L’insalata Nizzarda (Salade niçoise), tipica ricetta provenzale originaria di Nizza, è una preparazione dalle caratteristiche mediterranee, formata da verdure crude dal gusto molto deciso, che racchiudono tutto il sapore del sole.L’insalata nizzarda si è diffusa a livello internazionale, anche se con miriadi di varianti, che spesso, ne fanno perdere l’originale e tipica composizione, sottoposta, invece, a Nizza, a regole severe: data la sua ricca consistenza, l’insalata nizzarda può essere servita sia come piatto adatto a coprire la prima parte di un pasto estivo, sia come piatto unico.

Insalata tiepida di polpo e patate
Insalata tiepida di polpo e patate

L’insalata tiepida di polpo e patate, è una ricetta tutta mediterranea, poiché proprio in questo mare il polpo viene pescato e consumato moltissimo. Il notevole pregio di questo mollusco è il ridotto apporto calorico, e l’elevato senso di sazietà che se ne ricava gustandolo in tutto il suo sapore; conditelo quindi con pochissimo olio, e preferite limone, aceto, spezie e aromi. L'insalata tiepida di polpo e patate è una pietanza da proporre tiepida d’ inverno, o fredda d’estate, accompagnata da un ottimo vino bianco freschissimo.

Involtini alla pizzaiola
Involtini alla pizzaiola

Gli involtini alla pizzaiola sono degli sfiziosi involtini di carne bovina, farciti con fettine di mozzarella e olive nere e cotti in un gustoso sugo al pomodoro.Gli involtini alla pizzaiola sono davvero semplici da preparare e, se accompagnati da abbondante purè di patate o da riso bollito, costituiranno un ottimo piatto unico.

Involtini di cavolo alla zucca
Involtini di cavolo alla zucca

Gli involtini di cavolo alla zucca sono un contorno di verdure formato da un morbido involucro di foglie di cavolo verza che racchiudono un goloso ripieno di polpa di zucca e dadini di speck.Questi deliziosi fagottini possono essere anche serviti come antipasto, variando magari il ripieno di ciascuno aggiungendo in alcuni la paprika dolce, in altri la noce moscata, in altri ancora sostituendo lo speck con delle zucchine a dadini o cubetti di formaggio per realizzare una versione vegetariana.Gli involtini di cavolo alla zucca sono quindi una pietanza di stagione nutriente e molto invitante da realizzare in poco tempo per accompagnare i vostri secondi o come antipasto sfizioso!

Involtini di peperoni al forno
Involtini di peperoni al forno

Gli involtini di peperoni al forno, sono dei leggeri stuzzichini che potrete preparare con semplicita e servire come antipasto! Per prima cosa scegliete dei peperoni di media misura, ma piuttosto carnosi, meglio se di colore diverso, così il vostro piatto risulterà ancora più colorato. Una volta cotti in forno, spellateli e divideteli in falde, che avvolgerano un ripieno succulento e dai sapori mediterranei.   Pangrattato, acciughe, capperi, aglio, basilico, prezzemolo, pepe e cubetti di mozzarella andranno ad insaporire il gusto affumicato e deciso dei peperoni.  Concludete la preparazione infornando per qualche minuto gli involtini, giusto il tempo necessario affinché la mozzarella si sciolga e diventi filante e serviteli tiepidi. In poche semplici mosse porterete in tavola un antipasto gustoso e colorato, ideale da servire tutto l'anno!

Involtini di peperoni con cuore di caprino
Involtini di peperoni con cuore di caprino

Gli involtini di peperoni con cuore di caprino sono degli sfiziosi e colorati antipasti, semplici e leggeri; oltre ad essere molto gustosi, regalano un bellissimo effetto visivo e sono quindi adatti a rallegrare la vostra tavola in presenza di ospiti o in occasioni particolari!Per ottenere questi involtini, basterà arrostire i peperoni, spellarli e racchiudere dentro alle morbide falde cosparse di sale, pepe ed erba cipollina, un gustoso caprino; formato l’involtino, chiudetelo con un paio di fili di erba cipollina come se doveste chiudere un pacchetto regalo, poi tagliatelo a metà.

Involtini di tacchino con patate, ricotta e pancetta
Involtini di tacchino con patate, ricotta e pancetta

Gli involtini di tacchino con patate, ricotta e pancetta sono un secondo piatto leggero e gustoso: pur essendo semplici da preparare, una volta in tavola daranno vita ad un secondo piatto sfizioso che piacerà molto anche ai bambini. Gli involtini si preparano molto velocemente con delle fette di petto di tacchino già cotte al forno, il ripieno degli involtini di tacchino è preparato con un impasto di patate e ricotta insaporito da un trito di pancetta affumicata. Una volta assemblati gli involtini di tacchino con patate, ricotta e pancetta andranno cotti in forno per 10 minuti, semplicemente conditi con un filo d’olio d’oliva.

Involtini di verza
Involtini di verza

Gli involtini di verza sono un antipasto o un secondo piatto ricco e gustoso ideale da servire durante la stagione fredda. Le foglie di verza croccanti avvolgono un succulento ripieno: un risotto preparato con salsiccia e il cuore della verza stessa. Il riso infatti è uno degli ingredienti che per tradizione meglio si accompagna alla verza, ma questi involtini possono essere farciti nei modi più svariati. Questa ricetta semplice, sfiziosa e veloce da preparare è il modo migliore per utilizzare un ingrediente ormai in disuso nelle nostre cucine e sicuramente un metodo per far mangiare questo ortaggio così saporito anche ai bambini! Buon appetito!

Involtini di verza su schiacciate
Involtini di verza su schiacciate

Gli involtini di verza sono una delizia da mangiare in un boccone, finger food sostanziosi e saporiti perfetti per i vostri aperitivi o antipasti invernali. Questi morbidi bocconcini di verza, insaporiti da un ripieno di carne di maiale aromatizzata al finocchietto, sono ideali da servire su un "vassoio"  croccante come queste schiacciate.Gli involtini di verza su schiacciate si preparano molto velocemente e sicuramente con semplici ingredienti riuscirete a ottenere una ricetta raffinata anche utilizzando degli ingredienti rustici che, statene certi, piacerà a tutti!

Involtini di vitello con prosciutto e formaggio
Involtini di vitello con prosciutto e formaggio

Gli involtini di vitello con prosciutto e formaggio sono un secondo piatto molto appetitoso e un'idea alternativa per gustare la solita fettina di carne. Ponete sulla carne uno strato di prosciutto cotto e uno di provola affumicata, arrotolate e sigillate gli involtini con degli stuzzicadenti o con dello spago da cucina, ponete sopra ognuno di essi una bella foglia di salvia, e stufateli fino a cottura avvenuta.

Ricette trovate: 156

1 2 3 4 5 [6] 7 8