Ricette facili

Minestra di pasta e borlotti

Primi piatti

Minestra di pasta e borlotti

La minestra di pasta e borlotti è un piatto unico, molto nutriente ed equilibrato, adatto ad essere consumato soprattutto durante la stagione invernale. La minestra di pasta e borlotti richiede una cottura prolungata ma è davvero semplice da preparare: basterà preparare un ricco soffritto con le verdure e il  guanciale tritato finemente, nel quale cuoceranno, a fuoco dolce, le patate e i fagioli borlotti; verso fine cottura verrà aggiunta la pasta. Consigliamo di servire la minestra di pasta e borlotti ben calda, con un filo di olio extravergine a crudo.

Ingredienti

Fagioli borlotti 300 g
Sedano costa 1
Cipolle bionda 1
Lardo o guanciale 50 g
Sale q.b.
Rosmarino 2 rametti
Brodo vegetale 1,2 l
Aglio 1 spicchio
Patate 300 g
Olio di oliva extravergine 5 cucchiai
Alloro 2 foglie

Preparazione

Per realizzare la minestra di pasta e borlotti mettete in ammollo i fagioli borlotti, in abbondante acqua fredda, per almeno 8 ore (1). Preparate il brodo vegetale e tenetelo da parte (per un approfondimento su come preparare il brodo clicca qui), poi mondate e lavate le verdure, quindi riducete in dadolata fine le patate (2), la carota (3) , il sedano (4) e la cipolla. Tritate finemente il guanciale (o del lardo) (5) e ponete a rosolare uno spicchio di aglio schiacciato con l’olio extravergine d’olive. Unite il guanciale e, quando si sarà quasi sciolto, aggiungete il misto per il soffritto (8), le patate e fate cuocere il tutto a fiamma viva per 5 minuti, rimestando spesso in modo che non bruci (9). Trascorso il tempo di ammollo, scolate bene i fagioli (10) e aggiungeteli in padella abbassando la fiamma (11), unite gli aromi (rosmarino e alloro) (12), regolate di sale e aggiungete il brodo vegetale (13), quindi portate a bollore. Coprite il tutto con un coperchio e fate cuocere per circa un’ora e mezza, controllando di tanto in tanto i fagioli, che dovranno risultare teneri ma non sfatti (se dovessero asciugare troppo, aggiungete altro brodo o acqua calda). Quando i fagioli saranno teneri aggiungete la pasta (14) e fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione, rimestando spesso per evitare che attacchi sul fondo. La minestra di pasta e borlotti è pronta: servitela ben calda, con un filo di olio extravergine a crudo.

Minestra di pasta e borlotti foto 1
Minestra di pasta e borlotti foto 2
Minestra di pasta e borlotti foto 3
Minestra di pasta e borlotti foto 4
Minestra di pasta e borlotti foto 5